domenica 27 marzo 2011

Cannoli Siciliani

Non potevano certo mancare i Cannoli Siciliani, con quella pasta un po' dura  e il ripieno di ricotta Mmm.. che buoni , infatti quando li faccio devo sempre litigare con mio marito per prenderne uno....


Ingredienti

per la pasta
250 g farina
1 tuorlo
1 cucchiaio zucchero semolato
1 cucchiaio strutto
1/2 cucchiaino cannella in polvere
1/2 bicchiere di vino bianco
olio per friggere
farina
Per la farcitura
500 g ricotta di pecora
200 g zucchero a velo
1 cucchiaino cannella
2 cucchiai di latte
Cioccolato a pezzi q.b.
Per la decorazione
ciliegie candite
Zucchero a velo
Preparazione
Per la pasta, in una ciotola impastatela farina con il tuorlo ,lo zucchero, lo strutto e la cannella; aggiungete il vino necessario per avere una pasta soda. Lavoratelo a lungo per renderla liscia ed elastica, poi avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per 1 ora.
Per la farcia, in una ciotola passate al setaccio la ricotta, poi lavoratela con la forchetta fino a renderla molto soffice, aggiungete qualche cucchiaio di latte. Unite lo zucchero a velo, la cannella e  la cioccolata e continuate a lavorare il composto. Sigillate con la pellicola e mettete in frigo.
Stendere la pasta sottilissima sul tavolo leggermente infarinato
e ritagliate dei riquadri di 8 cm di lato. Avvolgete ciascun quadrato di pasta su un cannello sovrapponendo due punte e premendo perché aderiscano
nella padella scaldate olio in abbondanza e immergeteli 2,3 cannoli alla volta., rigirandoli e togliendoli non appena la pasta diventa dorata.
Pasateli su carta da cucina e, appena tiepidi, togliete il cannello che potete riutilizzare per altri.
Lasciate raffreddare e farcirli. Al momento di servire, o prima decorate con le ciliegie e spolverizzate di zucchero a velo.

2 commenti:

sempredicorsa ha detto...

Luana cara, la prossima volta prova con la ricotta di pecora (se da voi si trova), ti assicuro che meritano tantissimo! :-)
Giuliana

Sognando Dolcezze ha detto...

Ciao Giuliana mi sono solo ora accorta di nn averlo scritto ma effettivamente e di pecora.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...