lunedì 21 maggio 2018

Chiffon Cake con crema al mascarpone e fragole

Dopo aver fatto la mia solita chiffon avevo intenzione di decorarla completamente, invece ho  cambiato idea ed ho deciso di tagliarla a fette e decorare la singola fetta.😋
Questo per accontentare anche chi la gradiva semplice 😉
Vi riscrivo completamente la ricetta della chiffon anche se oramai la conoscete a memoria 😁
Ingredienti
4  uova
130 ml di acqua
80 ml di olio di semi
200 gr farina
200 gr zucchero
4 gr cremor tartaro
8 gr lievito
1 bustina di vanillina
Crema al mascarpone
250 gr mascarpone
250 gr panna
70 gr zucchero a velo
Fragole 250 gr
Preparazioni
Versate la farina, il lievito e lo zucchero solo 100gr in un contenitore, al centro aggiungete i 4 tuorli , l'olio ,l'acqua e lasciate così. Montate l'albume con l'aggiunta del cremor tartaro appena incomincia ad avere una consistenza solida e il restante zucchero (100 gr ) in tempi diversi fino a diventare un meringa bella solida e ferma.
Ora montate per almeno 5 minuti i tuorli con la farina ecc...
Incorporate gli albumi in più riprese in modo circolare dal basso verso l'alto. Trasferite il composto nello stampo da chiffon, o stampo a ciambella con pareti alte in questo caso imburrate leggermente solo il fondo.
In forno a 160 per 50 minuti poi 170 per altri 10, naturalmente sempre la prova stecchino deve uscire asciutto.
Capovolgete lo stampo,  quello da chiffon resterà su i suoi piedini, mentre per uno stampo normale vi servirà una bottiglia inserendo il buco dello stampo nel collo della bottiglia oppure appoggiato su una tazza rigirata.
Lasciate raffreddare per 2/3 ore
Lavate e tagliate a fettine o come meglio credete le fragole.
Montate la panna con il mascarpone aggiungete lo zucchero e la crema è pronta.
Ora non vi resta che tagliare la chiffon a fette e decorarla con la crema e le fragole 😋
Se preferite potete far macerare un po' le fragole con lo zucchero e bagnare le fette con il succo, poi aggiungete la crema e le fragole ☺

sabato 19 maggio 2018

venerdì 11 maggio 2018

Cioccolata in tazza densa al microonde

Cioccolata calda densa, una delizia 😋se poi accompagnata con la panna non ci sono più parole.
Io la faccio anche d'estate 😁
Ingredienti per 1 tazza
1 cucchiaio di amido di mais o fecola
2 cucchiaini di cacao amaro
3 cucchiaini di zucchero
150 ml latte
Preparazione
Setacciate insieme gli ingredienti , aggiungete il latte e mescolate bene.
Versate in una tazza e direttamente nel microonde per 2/2:30 minuti alla massima potenza. ( I minuti variano dalla potenza del microonde il mio ha 700w)
Se volete potete aggiungere un quadretto di cioccolato fondente lo lasciate sciogliere direttamente nella tazza , una volta pronta ,oppure prima dello scadere del tempo di cottura l'aggiungete e fate ripartire il tempo.
Controllate che non fuoriesca dalla tazza.
Oppure versate in un pentolino mettete sul fuoco e mescolate fin quando non avete ottenuto la consistenza desiderata.
Aggiungete la panna e attenzione a non scottarvi 😜

giovedì 3 maggio 2018

Torta vigili del fuoco

Era un po' di tempo che non facevo una torta in pasta  di zucchero, così mia cugina me ne ha dato modo, mi ha richiesto una torta che rappresentasse i vigili del  fuoco, così ho pensato al casco ,allo stemma e alla pompa. L'unico neo sinceramente è stata la pasta di zucchero devo dire deludente, si l'ho sempre fatta io questa volta per questione di tempo l'ho comprata, ma non ha avuto la riuscita che mi aspettavo, comunque il risultato è stato più che soddisfacente sia per me che per mia cugina . La torta è una Chiffon Cake di 3 uova , con crema al limone e panna e fragole, la bagna è di purea di fragole.
Ingredienti
Chiffon Cake
3 uova
150 gr farina
150 gr zucchero
3 gr lievito
2 gr cremor tartaro
110 acqua
65 olio.
Crema
3 tuorli
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
La scorza di 1 limone
300 ml di latte
Il succo di 1 limone
In più
Fragole 500 gr
Pasta di Zucchero
Bianca, nera, gialla, Rossa.colorante alimentare in polvere oro.
Preparazioni
In una ciotola mettete la farina e lo zucchero fate un buco al centro e mettete i tuorli, l'acqua e l'olio e il lievito.
Montate a neve ferma gli albumi con il cremor tartaro.
Adesso montate il composto di farina e tuorli. Unite in più riprese gli albumi al composto ottenuto mescolando a mano dal basso verso l'alto per non smontarlo.
Versate in uno stampo con pareti alte( il mio era 18x10) da 15 o 18 cm senza imburrare e infarinare.
In forno preriscaldato a 150 per 50 minuti più altri 10 minuti a 160 fate sempre la prova stecchino deve uscire asciutto.
Una volta pronta capovolgete lo stampo appoggiandolo su due tazzine.
Preparate la crema montate i tuorli con lo zucchero aggiungete la farina mettete in un pentolino sul fuoco e sempre mescolando versate il latte , e aggiungete la scorza di limone, mescolate finché non si addenserà unite il succo sempre mescolando e togliete la scorza , coprite con la pellicola a contatto della crema e lasciate raffreddare.
Mettete a macerare 4/5 fragole con 3 cucchiai di zucchero e il succo di limone,  e mezzo bicchiere d'acqua trasferite poi sul fuoco e lasciate cuocere fino al bollore,  passate le fragole e lasciate raffreddare.
Montate la panna.
Tagliate in 3 strati la torta bagnate ogni strato con il succo mettete la crema e aggiungete le fragole tagliate a fettine su tutta la torta , continuate così fino a finire tutti gli strati. Ricoprite la torta completamente con la panna.
Rivestite la torta con la pasta di zucchero .

martedì 20 marzo 2018

Chiffon alla vaniglia

Dopo quella  al limone come mia preferita è quella alla vaniglia un po' di zucchero al velo e vai.... una bontà!
Ma oggi non mi sono limitata al solo zucchero a velo , ma l'ho ricoperta di cioccolato, doveva essere fondente ma all'ultimo mi sono resa conto che l'avevo solo al latte e così l'ho fatta lo stesso  Devo dire non male, ma decisamente meglio il cioccolato fondente. Infatti nel video è cioccolato al latte ma nel caso voleste farla usate il cioccolato fondente.
Ingredienti
4  uova
130 ml di acqua
80 ml di olio di semi
200 gr farina
200 gr zucchero
4 gr cremor tartaro
8 gr lievito
1 bustina di vanillina
Glassa al cioccolato fondente
150 gr cioccolato fondente
120 ml di acqua
70 gr Zucchero
Preparazioni
Versate la farina, il lievito e lo zucchero solo 100gr in un contenitore, al centro aggiungete i 4 tuorli , l'olio l'acqua e lasciate così. Montate l'albume con l'aggiunta del cremor tartaro appena incomincia ad avere una consistenza solida e il restante zucchero (100 gr ) in tempi diversi fino a diventare un meringa bella solida e ferma.
Ora montate per almeno 5 minuti i tuorli con la farina ecc...
Incorporate gli albumi in più riprese in modo circolare dal basso verso l'alto. Trasferite il composto nello stampo da chiffon, o stampo a ciambella con pareti alte in questo caso imburrate leggermente solo il fondo.
In forno a 160 per 50 minuti poi 170 per altri 10, naturalmente sempre la prova stecchino deve uscire asciutto.
Capovolgete lo stampo,  quello da chiffon resterà su i suoi piedini, mentre per uno stampo normale vi servirà una bottiglia inserendo il buco dello stampo nel collo della bottiglia oppure appoggiato su una tazza rigirata.
Lasciate raffreddare per 2/3 ore
Ora preparate la salsa
Mettete l'acqua e lo zucchero in un pentolino sul fuoco, appena prende il bollore aggiungete il cioccolato fondente mescolate e lasciate sciogliere completamente, lasciate raffreddare.

lunedì 12 marzo 2018

Sigarette di cialda

Buongiorno 😊 oggi cialde
Si avevo degli albumi e non volendo aspettare il tempo per le meringhe  e volendo sgranocchiare un dolcetto subito ho deciso di fare le cialde.
Per gli ingredienti basta usare la stessa quantità, nel mio caso gli albumi erano 130 gr così ho fatto tutto a 130 gr.
Io le ho lasciate così ma voi potete aggiungere la granella di nocciole, pistacchio ecc.. prima d'infornare oppure riempirle con del cioccolato o bagnarle a metà con de cioccolato fondente a voi la scelta!😋

Ingredienti
Albumi gr 130
Zucchero a velo 130 gr
Farina 130 gr
Burro 130 gr
1bustina di vanillina
Preparazione
Io ho usato  il Cuco ma va bene qualsiasi robot da cucina oppure anche una frusta a mano.
Nel recipiente del cuco con l'accessorio per impastare mettete il burro e mescolate a velocità 7 per 50 secondi trascorsi aprite il coperchio e se è necessario altri 50 secondi.
Aggiungete tutti gli altri ingredienti e mescolate a velocità 7 per 1 minuto aprite il coperchio e controllate se il composto è sulle pareti aiutatevi  con una spatola e premete il Pulse per 4/5 secondi.
Rivestite una teglia con carta forno  riempite per metà un cucchiaio di composto e formate dei cerchi con il dorso del cucchiaio.
In forno a 180 per 7/8 minuti
Sfornate e arrotola subito . Ecco pronte le cialde lasciate raffreddare e saranno croccanti e buonissime una tira l'altra 😜

venerdì 23 febbraio 2018

Chiffon cake all'arancia

Si è vero 😝non mi fermo più come ho già detto è diventato il mio ciambellone da fare sempre. Oggi però all'arancia e devo dire che anche in questa versione non mi ha delusa😊 anche se non ho esagerato con il succo d'arancia ne ho messo solo 40 ml. Ma se a voi vi piace o avete già provato un dolce all'arancia sostituite l'acqua completamente.
Questa volta però ho fatto la versione da 4 uova e poi montato
interamente con la frusta elettrica.
Se usate questo metodo vi consiglio di mettere l'impasto in uno stampo più grande.
Non mi resta che dirvi provate anche questa versione😜
Ingredienti
4 uova
190 gr farina
190/200  gr zucchero
8 gr lievito
4 gr cremor tartaro
La scorza grattugiata di un arancio
40 ml di succo d'arancia
80 ml di olio di semi
90 ml di acqua
Stampo 22/24 cm
Preparazioni
Versate la farina, il lievito e lo zucchero solo 100gr in un contenitore, al centro aggiungete i 4 tuorli , l'olio l'acqua e il succo e lasciate così. Montate l'albume con l'aggiunta del cremor tartaro appena incomincia ad avere una consistenza solida e il restante zucchero (100 gr ) in tempi diversi fino a diventare un meringa bella solida e ferma.
Ora montate per almeno 5 minuti i tuorli con la farina ecc...
Incorporate gli albumi in più riprese in modo circolare dal basso verso l'alto. Trasferite il composto nello stampo da chiffon, o stampo a ciambella con pareti alte in questo caso imburrate leggermente solo il fondo.
In forno a 160 per 50 minuti poi 170 per altri 10, naturalmente sempre la prova stecchino deve uscire asciutto.
Capovolgete lo stampo,  quello da chiffon resterà su i suoi piedini, mentre per uno stampo normale vi servirà una bottiglia inserendo il buco dello stampo nel collo della bottiglia oppure appoggiato su una tazza rigirata.
Lasciate raffreddare per 2/3 ore. E poi sfornate e gustate io questa volta non ho messo nemmeno lo zucchero a velo era troppo buona anche così 😋

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...