lunedì 28 marzo 2011

Torta Fiori

Un venerdì mi chiama mia suocera e mi dice di andare da lei a pranzo la domenica, che vengono dei parenti.
Cosi ho pensato subito che dolce fare, come mio solito le idee erano tante,  ma avevo voglia di qualcosa di semplice, ma, allo stesso tempo che riuscisse a soddisfarmi , alla fine è uscita questa torta .... 



Ingredienti
pds
200 g  farina 00
6     uova
190 g  zucchero semolato
1     bustina di lievito
1     bustina vanillina
Pasta di zucchero g 750 (clicca qui)
Colorante alimentare giallo e verde
Panna da montare q.b.
Granella di nocciole q.b.
Crema Rocher
200  g  mascarpone
1      bicchiere di nutella
200  ml di panna
150  g granella di nocciole
wafer alla nocciola ne basta metà
Per bagnare la torta
250 ml di latte
50 g cacao o nesquik

Preparazione
Montate per 15/20 minuti le uova intere con lo zucchero.
Setacciate la farina o le farine se usate metà e metà con il lievito,  la vanillina, unite al composto di uova dal basso verso l'alto.
Imburrate  e in  farinate uno stampo da 28/30 cm .
In forno a 180 per 30/40 minuti fate sempre la prova stecchino deve uscire asciutto e non aprite mai il forno per i primi 20 minuti.
Lasciate riposare ancora in forno spento per una 10 di minuti poi tirate fuori e lasciate raffreddare .
Preparate la crema rocher, monta la panna e metti in frigo. Monta il mascarpone con la nutella, la granella di nocciole e i wafer sbriciolati. Aggiungi lentamente la panna  mescolando dal basso verso l'alto.
Dividi in un solo strato la torta,( ma se vuoi anche due) bagna con il latte, versa la crema, ricopri e bagna anche l'ultimo strato. Ricopri la torta di panna e lasciale riposare per almeno 12 ore.
Spolverate il piano di lavoro con poco zucchero a velo o amido di mais per non farla attaccare alle mani e al piano. Stendete la pasta col mattarello fino a raggiungere il diametro desiderato,con un tagliabiscotti a fiore ritagliate 6 fiori, toglieteli dalla pasta.Ricoprite la torta con la pasta facendo attenzione che i fiori cadano al centro della torta. Colorate un po' di pdz con il giallo, stendete e ricavate tanti fiori (con tagliabiscotti o stampini diversi) quanti ne desiderate sulla torta, fare la stessa cosa con la pdz bianca.
Decorate la torta mettendo un po' di granella di nocciole dove c'è sono solo la forma del fiore e un po' di zucchero colorato giallo, Sopra i fiori mettete un pallino di pdz di colore diverso. Aggiungete anche i fiori intorno alla torta. Mettete in una tasca la panna che avrete precedentemente colorato con un po' di verde e usate il beccuccio per fare le foglie che realizzerete tutte intorno alla torta vicino a ciascun fiore.
Per la parte superiore sempre con una tasca e un beccuccio per scrivere realizzerete delle striscioline vicino ai fiori aggiungendogli anche le  foglie.

5 commenti:

marifra79 ha detto...

Caspita che bella! Davvero, è bellissima e che figurone avrai fatto!! Mi piacciono troppo le torte decorate così ma sono una frana e non ci provo mai! Un abbraccio e buonissima settimana
ps.complimenti anche per le altre!

Sognando Dolcezze ha detto...

Grazieee!Si effettivamente è piaciuta.
Sbagli ci devi provare,vedrai che soddisfazione dopo.Ritengo che il problema di molte di noi è che ci facciamo troppa autocritica.

sempredicorsa ha detto...

ecco io una cosa del genere pagherei per riuscire a farla bene e non rovinarla.... nel fine settimana mi metto d'impegno e ci provo... un bacino, Giuliana

Sognando Dolcezze ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Sognando Dolcezze ha detto...

Sbaglio sempre uffi!
Cmq volevo dire dai ,provaci e fammi sapere com'è andata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...