martedì 17 aprile 2012

Maritozzi Con La Panna


Maritozzi, la mia passione e da vera Romana, come potevo non farli almeno una volta...
La ricetta è sempre della mia rivista preferita Più Dolci o meglio Guida pratica le paste. L'unica cosa che ho omesso nella ricetta sono 70 g di uvetta,  40 g scorza di arancia candita e 50 g di pinoli, ( che cmq se vi interessa vanno aggiunti dopo il 3 impasto) questo perché a me i maritozzi piacciono semplici con tanta panna e zucchero a velo.
Il procedimento è un po' lungo ma ne vale la pena, alla fine sarete premiate da questa bontà.
Darò per ogni impasto subito la spiegazione, proprio com'è sulla ricetta originale.
Ingredienti
1° Impasto
30g lievito di birra
120 g farina manitoba
1 pizzico di sale
200 g acqua calda
Preparazione
Sciogliete il lievito nell'acqua tiepida con lo zucchero, poi unite la farina.
Il composto sarà molle, ma va bene cosi, proteggetelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare, per 40 minuti.
2° Impasto
150 g farina manitoba
50 g farina 00
30 g burro
1 uovo
Preparazione
Al primo impasto unite le farine, l'uovo e il burro, anche questo impasto dovrà risulatare appiccicoso se non lo fosse unite un po' d'acqua.
Copritelo e lasciatelo lievitare per 1 ora e 30 minuti.
3° Impasto
300 g farina manitoba
90 g zucchero
2 uova
100 g burro
sale
Preparazione
Al secondo impasto lievitato unite la farina , l'uova, lo zucchero.
Incorporate anche il burro a pomata il pizzico di sale, la pasto dovrà essere sempre morbida.( anche se io qui ho aggiunto un po' di farina)
Dividete l'impasto in porzioni di 80 g circa date loro  la forma di pagnottelle , rivestite una placca del forno con carta forno e adagiatele.
Copritele e lasciatele lievitare per 2 ore. Infornatele a 190°C per 12/13 minuti.
In più 
2 cucchiaio di zucchero
6/8 cucchiai di acqua
Fate bollire l'acqua con lo zucchero per alcuni minuti.
Sfornate i maritozzi e pennellate la superficie con lo sciroppo e rimette in forno per altri 5/6 minuti.
Decorazione
250/300 ml Panna montata
zucchero a velo q.b.
Quando i maritozzi saranno cotti e freddi, tagliateli al centro, farciteli con la panna e spolverizzateli di zucchero a velo.

28 commenti:

Micol ha detto...

Complimenti, sono moooolto invitanti! :)

\ Lui e Lei in cucina \ ha detto...

ciao Luana, vengo a trovarti e quale migliore benvenuto se non questi maritozzi slurposissimi? ;)
che libidine! bravissima!
ciao
Valeria

Max ha detto...

Che goduria...stragolosi...Questi ti rendono felici le giornate...ciao.

Mary ha detto...

Buoni , mannaggia per adesso sono a dieta ma non appena finisco la dieta li vorrei provare . Sono molto invitanti.

maria luisa calzolari ha detto...

Belli!!!! Buoni!!!! Mamma mia che goduria!!! Ma sei uno spettacolo ragazza mia!!!!
Un abbraccio!!!
M.Luisa.

http://frogghina.giallozafferano.it/ ha detto...

non posso non provare queste prelibatezze!mi copio subito la ricetta!!!!!!

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

AAAAAAAA " profumi balocchi e maritozzi"anche Renato lo dice!!
Boni bravissima passamelo uno grazie!!
Segno la ricetta ^_^ :P
baci

Al Cuoco! ha detto...

Li stavo guardano proprio ieri sera in una rivista che mi è capitata tra le mani, devono essere una vera tentazione!!!
Buoooooooooniiii:)

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Ma che mi combini??? I maritozzi nostri noooo non ce la faccio a resistere sono troppo buoni con la panna poi non ti dico!!!Ho letto la preparazione ma mi sembra abbastanza complicata facciamo cosi' allora ti passo una ciabatta bella farcita se in cambio mi dai due maritozzi pieni di panna!!!Un bacione!!

Antonella ha detto...

ohh mamma mia cosa vedono i miei occhi!! sto svenendo!!

Claudia ha detto...

Ciao Luana!!!!! è un piacere conoscerti.. grazie del commento al mio blog.. quindi anche tu.. romana come me!! bene!!! Insomma vengo qui a conoscerti e cosa vedo? i maritozzi con la panna!m'hai fatto tornare indietro nel tempo quando 10 anni fa tornavo dalla discoteca alle 3 e passa delamttino e mi fermavo a far colazione da "er maritozzaro" a porta portese.. che tempi!!! I tuoi son perfetti!!!! baci e torna a trovarmi.. mi farebbe piacere!!! :-)

rosy ha detto...

Non riesco a smettere di guardare le foto.... e di desiderarne uno!

Tonia ha detto...

Oh la la! Ma questi sembrano davvero una bontà divina! Qui non se ne vedono.Bene bene,cara amica Luana,sorprendero anche le mie zie con questa novità.
Bacioni!

alba ha detto...

che goduria i maritozzi con la panna!!!

patatina ha detto...

ma io sto a dietaaaaa! (la salvo cmq x quando torno in linea!)

Betty ha detto...

davvero invitanti!
che brava.
baci.

franca ha detto...

che belli ,finalmente la ricetta dei maritozzi,li ho sempre sentiti nominare ma non li ho mai assaggiati,mi salvo la ricetta e te li scopiazzo molto presto,poi ti farò sapere.baci

Fabiola ha detto...

che goduria, golosi e belli da vedere.

Chiara -Cucinando con mia Sorella- ha detto...

Sono bellissimi!
Da brava romana non potevano mancare sul tuo blog!
Un abbraccio, Chiara

pergliamiciNina ha detto...

...in bocca al lupo per il tuo blog!!!

Giancarlo ha detto...

In questo istante ne mangerei volentieri 3/4!!felice giornata....ciao

Sognando Dolcezze ha detto...

Grazieeeee! come sempre tutti carini..
Baci

Morena ha detto...

Sono d'accordo con te: il procedimento è un po' lungo ma ne vale davvero la pena! E chi può resistere a delle bombe del genere?????

sississima ha detto...

da buona romana dò 10++++++++++++++++++++++++++ a questa ricetta! Un abbraccio SILVIA

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

che meraviglia, davvero deliziosi! complimenti :)

Papricadolce ha detto...

Ogni volta che riesco a tornare a Roma mi viene una voglia matta di mangiarne uno . . . sono deliziosi! Caspita i tuoi sono venuti proprio bene :)

Bianca Neve ha detto...

Innanzittutto complimenti per il blog, è stupendo ed il nome è proprio indovinato, sono tutte delle squisite doòcezze quelle che fai.
E poi ho finalmente trovato la ricetta dei maritozziiiii alla pannaaaa. Grazie!

Life e La mia cucina a 1600 ha detto...

ma che bontà!! poi così, semplicissimi..anche a me piacciono così :) posso averne uno? a presto, sara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...