venerdì 14 novembre 2014

Torta con crema e frolla.

Oggi vi voglio dare la ricetta di una torta fantastica,  che vi stupirà per la sua bontà. 
Purtroppo non ricordo dove ho preso la ricetta,  visto che l'ho ritrovata su un foglio,  ho
comunque apportato qualche piccola modifica.
Preciso che non è una torta di quelle veloci, visto che è composta da una base di pasta frolla,  crema e torta margherita.
Ne sono rimasta così entusiasta che proverò con altre creme,  come quella al limone o al cioccolato.
Ingredienti
Pasta frolla
300 g farina
1oo g burro
125 g di zucchero
1 cucchiaino di lievito
1 uovo
Pizzico di sale
la buccia di 1 limone grattugiata
Crema pasticcera
500 ml latte
40 g amido di mais in alternativa la farina 00
3 tuorli
125 g zucchero
La buccia di 2 limoni
Il succo di 1 limone
Torta
3 uova
150 g farina
100 g zucchero
40 g Burro
1 bustina lievito
1 Pizzico di sale
la buccia di 1 limone grattugiata .

Preparazione
Preparate la crema pasticcera mettendo le bucce dei limoni nel latte e portare a bollore, nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero e aggiungete l'amido. Togliete le bucce e  versate il latte caldo sulla crema mescolate bene e rimettete sul fuoco e fate addensare, togliete dal fuoco, versate il succo del limone e mescolate bene.
Coprite la crema con una pellicola acconttato e lasciatela raffreddare.
Ora passiamo alla frolla, impastiamo bene tutti gli ingredienti e avvolgiamo la frolla ottenuta nella pellicola , mettiamola in frigorifero per 30 minuti. 
Adesso sarà il momento della torta,  Sciogliete il burro, montate bene le uova con lo zucchero, aggiungete il limone, sempre montando la farina settacciata , il lievito e infine il burro.
Riprendiamo la frolla e  mettiamola in una teglia di 25/26 cm ricoperta di carta forno , stendiamola in modo da coprire tutta la circonferenza ,  bucarellatela e versate la crema ( può essere anche tiepida) sopra la frolla e infine la torta margherita come copertura.
In forno a 180 ° C per 40/45 minuti.
Sfornatela e lasciatela raffreddare , spolverate con abbondante zucchero a velo.

2 commenti:

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

Delizia! Tre strati di bontà! :)

speedy70 ha detto...

Irresistibile, che golosità, bravissima!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...