venerdì 1 aprile 2011

Torta Pallone della Lazio



Questa torta l'ho realizzata per il compleanno del ragazzo di mia cugina Roberta, mi ha detto pensaci tu!
E io alla fine sapendo che era della lazio ho pensato a un pallone però bianco e celeste. Era la prima volta che provavo a fare un pallone e sinceramente credevo fosse più facile ma gli esagoni e pentagoni mi hanno fatto arrabbiare un pochino...ma poi ho risolto ed è uscita questa torta....

INGREDIENTI
Pan di spagna di 8 uova(considerate che per ogni uovo metto 30/35 g di farina e zucchero)(cliccaqui)
Pasta di zucchero (cliccaqui)
coloranti alimentari verde,celeste.
Crema rocher
200 g mascarpone
1 bicchiere di nutella
200 g panna montata
150 g granella di nocciole
Wafer alla nocciola ne basta metà pacco
Crema al latte condensato
500 g di mascarpone
250 ml panna montata
1 tubetto di latte condensato
Crema chantilly
250 ml di panna montata
50 g zucchero avelo
1 bustina di vanillina
Bagna
250 ml di latte(scaldate un po' il latte cosi si sciogliera meglio il cacao)
50 g di cacao o nesquik
Panna q.b.
Preparazione
Il pds lo potete preparare anche qualche giorno prima chiudendolo bene con una pellicola, si conserva anche per 3 giorni.
Preparate il pds in uno stampo a semisfera di 22/24 cm. Disegnate dei pentagono e esagoni regolandovi sulla torta per la grandezza, mettendoli sopra per vedere come viene e se dovete ingradirli o rimpiccolirli, (purtoppo nn trovo più i mie altrimenti vi avrei dato le misure giuste) dopo aver fatto questo, tagliartelo in 3 strati.
Preparete la prima crema,iniziamo con quella rocher,(ma voi potete usare la sequenza che più vi và) monta la panna e metti in Frigo, monta il mascarpone con la nutella, la granella di nocciole e i wafer sbriciolati. Aggiungi lentamente la panna  mescolando dal basso verso l'alto.La crema al latte condensato, monta la panna e metti in frigo. Monta il mascarpone e aggiungete a filo il latte condensato. Aggiungete la panna mescolando dal basso verso l'alto.
E in fine la crema chantilly, monta la panna ,unisci lo zucchero a velo e la vanillina e in fine le gocce di cioccolato.
Bagnate il primo strato e metteteci la crema rocher, bagnate il 2 strato la crema al latte condensato , bagnate il  3 strato la crema chantilly, chiudete con l'ultimo strato e bagnatelo. Ricoprire la torta di panna e lasciarla in frigo per almeno 12 ore.
Dividete la pasta di zucchero, lasciatene una parte bianca e l'altra la coloratela  di celeste,stendete la pasta ricordandovi di lasciare un po' di pasta bianca per la scritta e un po'  di celeste per la sciarpa, create tanti esagoni e tanti pentagoni quanti ve ne servono, appoggiateli uno a uno sulla torta allargandoli leggermente se sono piccoli.
Sulla pasta bianca rimasta ricavate le scritte con degli stampini o taglia biscotti a forma di lettera.Con quella celeste ricavate una striscia larga 15 cm circa e lunga un po'più della circonferenza della torta e tagliate delle stiscioline in modo da creare le frangie. Mette tutta la sciarpa cosi creata intorno alla torta aggiungedovi poi le scritte sempre tutte intorno .
Montate la panna e dividetela in 3 ciotole e coloratele una di verde, una di celeste e una lasciatela bianca. Con una tasca con beccuccio a stella piccolo fate tutte stelline contornardo i vari pentagoni e esagoni di colore contrario. Create sul vassoio con la panna verde il prato con un beccuccio per fare il prato.(ora nn ricordo come si chiama ma ha tanti buchetti).
Tanti auguri a Dolcissimi Dolcetti per il suo 1°Giveaway

14 commenti:

rossella ha detto...

Luana come direbbe Renato sei stata "grande", una torta stupenda, fatta veramente bene e chissa' che impazzimento!!!L'unico neo e' che e' bianco-celeste, non si puo' guardaresara' perche' il mio cuore batte giallo-rosso ahah!!!Un bacione!!!!

Sognando Dolcezze ha detto...

Si,pensa che mio marito mi ha detto di farla da un altra parte no a casa...Cmq grazieeeeeeeeeeeeee

PDZ- Paola ha detto...

ciao luana!eccomi qui sono passata a trovarti e mi sono iscritta al tuo blog, complimenti è molto bello!ciao paola

LAURA ha detto...

Ciao bello il tuo blog!!!
Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori, così continuo a seguirti, se ti fa piacere passa a trovarmi.
Alla prossima

ranapazza65 ha detto...

Ma è bellissima ,concordo con Rossella sei stata "grande" che sò contenta un'altra zerofolle!!
Complimenti tesoro Buona serata
Anna

Mocchina ha detto...

Grazie mille per la visita!!! :)

Daniela ha detto...

Bel lavoro mi unisco al commento di Rossella...Forza Roma ciao Daniela.

Anna Lisa ha detto...

Ciao Luana e grazie di essere passata da me. Sei bravissima, mi unisco anch'io a te :)
Ti aspetto allora
Ciao!

iaia ha detto...

Che dire....se fosse giallo rossa...sarebbe stupenda!Sto scherzando è stupenda...hai sbagliato solo i colori ;-)

Sognando Dolcezze ha detto...

sicuramente ne farò uno giallo rosso cosi accontenterò in tanti..

Sandro ha detto...

Ciao Luana,
piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me.
Ho letto il tuo profilo ....hiiiii hiii hai ragione si dice sempre cosi' da lunedi' a dieta..!!
E chi ci riesce? Ci vuole troppo impegno ma primo o poi lo faccio, conta che sono sposata da 6 mesi e solo in questo poco tempo ho messo 4 kg...uff mi devo fermare e fare qualche ricettina salata.
Molto carino il tuo blog, belle le foto molto grandi si vede tutto molto bene.
Kiss Elisa

Sognando Dolcezze ha detto...

Grazie elisa,intanto auguri( visto che ti sei sposata da poco). Poi anch'io dico sempre di fermarmi a fare dolci perché poi li mangio, ma poi la sera mi chiedo che c'è da stuzzicare. Dai mettiamoci un lunedì a dieta insieme, decidiamo quale...

antonia ha detto...

ciao Luana. ho bisogmo del tuo aiuto.. devo realizzare la stessa torta, ma come hai fatto con gli esagoni e pentagoni? che misure hai fatto? io sto impazzando...

Ema ha detto...

bellissima! Forza Lazio! La prima squadra della capitale! Per i romanisti solo pane duro! Ah Ah aah ah hahhahahhaaaahhhhhhhhhhh

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...