lunedì 14 gennaio 2013

Panettone ripieno di gocce di cioccolato e ricoperto di cioccolato fondente




Oggi,  vi presento il mio panettone.
Era già da un po' che avevo l'idea di farlo, ma poi vedendo la foto su  PIU' DOLCI, non ho saputo resistere...
Il procedimento è un po' lunghetto, ma ne vale la pene, la prima ad essere soddisfatta sono stata io, poi tutti gli altri ..
L'unica differenza dalla ricetta originale( che non c'era) è che ho sciolto 500 g di cioccolato fondente e l'ho ricoperto.
La foto all'interno non l'ho fatta ,ma vi assicuro che era morbidissimo....
Ingredienti
Primo Impasto
150  g farina 00
90 g di acqua
10 g lievito di birra
Secondo impasto
500 Farina manitoba
150 g zucchero
200 ml latte
3 uova medie
2 g lievito di birra
Terzo impasto
200 g burro morbito
5 tuorli
300 g farina di manitoba
2 Cucchiani di miele d'acacia
130 g zucchero
5 g sale
Scorza gratuggiata di 1 limone e di 1 arancia
2 bustine vanillina
100  g gocce di cioccolato
In più
500 g cioccolato fondente
500 g pasta di zucchero
Preparazione
Aromatizzate il burro con la scorza grattugiata di limone e arancia
Primo impasto: sciogliete il lievito nell'acqua tiepida e unite la farina, preparate un panetto mettetelo in una ciotola e lasciate lievitare protetto con la pellicola per 5 ore.
Secondo impasto: al primo impasto unite lo zucchero. Sciogliete il lievito con 50 g di latte  e unitelo all'impasto con le uova , la farina di manitoba e impastate incorporando anche il latte rimasto.
Lavorate la massa per 20 minuti, se usate una planetaria l'impasto si dovrà staccare dalla ciotola.
Lasciate lievitare protetta con la pellicola per 5 ore.
Terzo impasto: riprendete la pasta e unite la farina di manitoba, i tuorli leggermente sbattuti, lo zucchero il miele e il sale. Incorporate alla fine il burro morbido. impastate a lungo e aggiungete le gocce di cioccolato lavorando rapidamente giusto il tempo di distribuirle.
Dividete la massa in 2 parti e ponetele negli stampi, proteggetele con la pellicola e lasciate lievitare per 8 ore.
Incidete la superficie dei panettoni con un tagli a croce, infornate( a forno già caldo )a 170° per 35/40 minuti.
Lasciate raffreddare e decorateli a vostro piacere , io ho sciolto il cioccolato fondente a bagnomaria e ho ricoperto il panettone, decorato con zucchero a velo e pasta di zucchero.

Ringrazio Cristina D. del blog Coccole di dolcezza di avermi dato questo premio...
 Che giro a tutte voi..


7 commenti:

Dana ha detto...

Tanto lavoro ma anche tanta soddisfazione, complimenti!
A presto!

Ely ha detto...

Ci crediamo che era morbidissimo. L'aspetto è magnifico.. complimenti! Ammiro la tua pazienza.. io non ne ho mai per fare i panettoni!! <3 :) Bravissima.. un abbraccio e una settimana stupenda!

❀✿ Rossella❀✿ ha detto...

Davvero stupendo come tutti i tuoi dolci!!!Un abbraccio!!!

sississima ha detto...

che meraviglia questo panettone ripieno, un abbraccio SILVIA

Giovanna Bianco ha detto...

Golosissimo, bello fuori e buono dentro. Complimenti

pastaenonsolo.blogspot.it


ELENA ha detto...

buonissimo questo panettone!!!

Francesca in the kitchen ha detto...

Eh si, ci vuole una grande pazienza per fare il panettone. E persino decorato. Bravissima!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...